Calisthenics: 5 esercizi per cominciare a migliorare la propria funzionalità corporea

Allenare il proprio corpo è una pratica che migliora sensibilmente il proprio benessere psico-fisico portandolo verso degli standard talvolta inimmaginabili, soprattutto quando manca una certa esperienza in tal senso. Perciò, per un principiante che vuole finalmente dare una svolta alla propria routine quotidiana in modo costruttivo e funzionale, non c’è niente di meglio di una disciplina legata al fitness come il calisthenics, ovvero l’arte di usare il proprio peso corporeo per sviluppare il fisico. 

L’origine di questo termine deriva dalla sua traduzione in italiano (calistenico, calistenia), la quale si riferisce ad una metodologia di allenamento incentrato sulla ginnastica a corpo libero o su un esercizio specifico da svolgere a seconda delle esigenze. Quindi, grazie ad una serie di combinazioni delineate attraverso il supporto di un insegnante, si potranno raggiungere dei risultati eccezionali che andranno ad interessare ogni parte della propria struttura muscolare.

Lo scopo del calisthenics e i suoi benefici

Lo scopo centrale del calisthenics ha una poliedricità con pochi eguali al mondo perché mira ad aumentare progressivamente la flessibilità, l’agilità, la forza pura, la mobilità articolare sotto sforzo, la resistenza necessaria in un arco di tempo di breve durata, la capacità di esercitare forza, il metabolismo e la produzione e la tolleranza all’acido lattico.

Inoltre, implementando la propria forma fisica nella sua totalità, questa disciplina fornisce tutti i presupposti necessari per provare esercizi e sessioni di allenamento avanzate che assicureranno ulteriori miglioramenti ad ampio spettro.

D’altro canto, non stupisce affatto che tale metodologia di fitness sia largamente usata anche come strumento per l’educazione fisica, una materia appartenente alle scuole primarie e secondarie di ogni angolo del globo tesa a fornire quelle basi indispensabili per tenersi n forma e migliorare il proprio stile di vita. 

Un altro aspetto da non sottovalutare è il quantitativo di calorie che si brucia quando si pratica calisthenics. Tuttavia, va precisato che, come avviene per altre attività, ciò non si correla ad un determinato effetto dimagrante.

Certo, il dispendio calorico sarà notevole, ma il dimagrimento desiderato si otterrà solo combinando una dieta adeguata al tutto. Pertanto, occorre mantenere un certo autocontrollo ed evitare che il senso di appetito (fisiologico, quando ci si allena con una certa intensità) abbia la meglio portando a degli eccessi a dir poco controproducenti. 

I 5 esercizi per iniziare a praticare calisthenics

Per chi è alle prime armi, ci sono degli esercizi legati al calisthenics che possono essere considerati come un vero e proprio punto di partenza per tutte quelle persone che vogliono iniziare a praticarlo nel migliore dei modi. A cominciare dalle trazioni alla sbarra, le quali si eseguono appendendosi, per l’appunto, ad una sbarra per poi portare il mento al di sopra di essa partendo da una posizione iniziale con braccia distese e scapole sbloccate.

Un altro esercizio da considerare riguarda i push-up, l’attività più comune per allenare la spinta superiore del proprio corpo interessando pure i pettorali e gli arti superiori. Per eseguirli come si deve, occorre poggiare le mani a terra ed avere le gambe leggermente divaricate con gli avampiedi poggiati.

I dip, invece, stimolano il grande pettorale, il tricipite brachiale e il deltoide anteriore mediante dei piegamenti alle parallele dove il corpo del diretto interessato deve salire fino ad avere le braccia completamente distese. Dopodiché, si scende piegando i gomiti a 90 gradi.

Per quanto riguarda il plank, che implementa la stabilità del proprio fisico, è necessario mantenere una determinata rigidità – contraendo quadricipiti, glutei e addome – dopo aver replicato la posizione che si assume con i push-up.

Infine, non possono assolutamente mancare gli squat, degli esercizi che rifiniscono la coordinazione e l’equilibrio grazie a dei piegamenti verso terra con gambe distanziate e piedi leggermente extra ruotati.

Il corso di calisthenics è presente nei palinsesti di EasyFit Palestre ed è adatto a tutti, sia ai principianti che agli esperti di lungo corso. 

 

Clicca il link. Provaci gratis per 7 giorni e prenota la tua sessione preferita.