Il Pilates Reformer e la rivoluzione universale del proprio corpo

Il pilates (svolto con estrema efficacia nello Studio Pilates di EasyFit Palestre) si pone un obiettivo preciso, ossia il rafforzamento del corpo attraverso la correzione della postura e il miglioramento della fluidità dei propri movimenti. Questa metodologia di allenamento lavora sulla regione addominale e su quella dorsale avvalendosi di una gamma di esercizi da svolgere a corpo libero o con l’ausilio di determinati macchinari. Entrando, poi, nel dettaglio di quest’ultima variante, non si può non parlare di un apparato altamente utile per riformare universalmente il proprio fisico, ovvero il Pilates Reformer.

Cos’è il Pilates Reformer? 

Il Pilates Reformer è uno strumento progettato per tonificare la muscolatura ed implementare la forza, l’equilibrio e la mobilità dei diretti interessati. La sua composizione strutturale si caratterizza per la presenza di un carrello mobile dotato di uno schienale con un cuscino; i suoi movimenti vengono, poi, regolati da un meccanismo a ruote su due binari fissati su un telaio. Davanti al predetto carrello ci sono delle molle che, a seconda dell’intensità impostata, agiscono come resistenza. Oltre alla footbar regolabile in corrispondenza delle molle, il Pilates Reformer ha una serie di fermi e di blocchi che permettono al carrello di non scivolare nel momento in cui si effettua una trazione o una spinta.

Per quanto riguarda, invece, la parte posteriore di questo macchinario, si ha a che fare con un sistema di maniglie e cinghie che influenza il movimento di trazione del carrello. Ad ogni modo, l’apparato in questione può essere regolato in base alle peculiarità antropometriche di chi lo utilizza, ovvero quei parameri incentrati sulla misura del corpo umano mediante la considerazione dei punti del suo scheletro. Pertanto, dimensioni, proporzioni e peso corporeo hanno una compatibilità funzionale ed altamente poliedrica con il settaggio delle molle citate in precedenza.

Pilates Reformer: benefici a tutto spiano

I benefici dei corsi organizzati presso lo Studio Pilates di EasyFit Palestre si ottengono anche grazie alla multifunzionalità del Pilates Reformer. A cominciare dal rinforzo e dalla tonificazione della muscolatura, essenziale per tenersi in forma e sviluppare una notevole soglia di resistenza. Per poi passare, conseguentemente, all’incremento della propria forza, sia sotto l’aspetto concentrico che sotto il profilo eccentrico.

In ogni caso, il rinforzo globale condotto da questo strumento rifinisce al meglio la lunghezza dei propri muscoli. Quindi, si avrà una maggiore flessibilità in tal senso supportata, a sua volta, da una mobilità articolare e da una coordinazione neuromuscolare di livello assoluto. E con la giusta applicazione, sia nel breve che nel lungo periodo, questi benefit influiranno positivamente sull’equilibrio, sulla postura e su tutte quelle funzionalità che contraddistinguono la propria routine quotidiana. 

Gli esercizi da fare con il Pilates Reformer

La versatilità del Pilates Reformer è ben nota. Difatti, è possibile effettuare degli esercizi in piedi, in posizione supina, seduta, prona, capovolta, tirando le cinghie, accovacciati sulla pedana o con l’utilizzo di attrezzature aggiuntive. Il modo migliore per imparare ad utilizzarlo come si deve è seguire un corso all’altezza della situazione, come quelli proposti da EasyFit Palestre. Con i corsi praticati all’interno dello Studio Pilates di Easyfit Palestre, ogni allievo viene seguito e guidato dall’insegnante di turno verso l’obiettivo prescelto. Quindi, per approfittare di questa incredibile opportunità e provare gli altri servizi di EasyFit Palestre

Clicca il link. Provaci gratis per 7 giorni e prenota la tua sessione preferita.